Lo Smalto

Asciugare lo Smalto: Trucchi e Consigli

Lo smalto è forse uno degli accessori di bellezza per le nostre mani più amati ed, allo stesso tempo, più detestati da noi donne. Colorati, simpatici, eleganti oppure affascinanti e classici, lo smalto che indossiamo dice molto sul nostro carattere, sulla nostra personalità ed il nostro umore; chi non ama dipingersi le unghie e mostrare con orgoglio il proprio lavoro? Oppure, chi non ama decorare ed arricchire lo smalto con disegni, perline o quanto altro? Insomma, lo smalto è quasi parte di noi, lo scegliamo con cura, lo applichiamo con precisione millimetrica, lo decoriamo con tocchi personali ed uno stile unico; eppure, questo adorabile accessorio presenta un inconveniente non da poco: l'asciugatura!

Quanto lo odiamo ogni volta che, appena messo, si rovina quasi per magia! Ognuna di noi, anche la meno amante dello smalto, ha provato l'emozionante brivido del vederlo rovinarsi prima dell'asciugatura senza apparente motivo. Quei 10 minuti scarsi neccessari all'asciugatura sembrano infatti i più lunghi ed intensi della nostra vita; in quel brevissimo lasso di tempo che a noi sembrerà infinito, ci accorgeremo infatti di avere milioni e milioni di case da fare, ognuna più pericolosa dell'altra per il nostro smalto: il naso che prude, una fame fuori misura che richiede immediato ricorso a quel sacchetto di patatine impossibile da aprire, un appunto per la spesa che deve assolutamente essere scritto, il telecomando incastrato tra i cuscini del divano... Lo smalto non si asciugherà prima di essere stato rovinato!

Per noi eterne maldestre, pasticcione ed amanti dello smalto, ecco allora qualche consiglio per far sì che lo smalto possa asciugare più velocemente. Innanzitutto, il rimedio più rapido consiste nell'applicazione di uno smalto ad asciugatura rapida. In questo caso, l'asciugatura impiegherà non più di due minuti ed il nostro smalto potrà così essere salvato dagli innumerevoli maltrattamenti che di solito gli riserviamo. Per contro, sono disponibili ancora pochi colori e, naturalmente, quelli presenti in commercio devono piacere.

Secondo consiglio è l'applicazione di un top coat, ossia di una particolare prodotto da applicare subito dopo lo smalto, che ne favorisce non solo l'asciugatura ma ne aumenta anche la brillantezza e la resistenza. Elementi non da pocpo dato che, il secondo problema dopo l'asciugatura è lo screpolarsi dello smalto in un tempo veramente impressionante!

Come opzione per le più maniacali abbiamo invece l'asciugasmalto, un piccolo dispositivo che provvede ad emettere aria fredda, la quale consentirà allo smalto di asciugare ad una velocità impressionante! In alternativa, potremo utilizzare un piccolo ventilatore ma non il phon! Al contrario di quanto molte pensano infatti, l'aria calda del pohn rovina lo smalto facendogli perdere lucentezza, ed inaridisce anche le cuticole.

In fine, per noi amanti dei rimedi casalinghi, ecco la soluzione più veloce e conosciuta: l'acqua fredda! Immergere le unghie appena smaltate in acqua fredda consentirà allo smalto di asciugarsi velocemente e di non perdere lucentezza!

I siti consigliati
Tutto Benessere : Il portale dedicato al benessere con informazioni su trattamenti specifici: massaggi, fanghi termali e sauna. | Punto Bellezza : Il portale dedicato alla bellezza, con semplici ed utili consigli sia al maschile che al femminile, per ottenere una pelle sana e luminosa, oltre che labbra sempre morbide e protette. | Gommage : GOMMAGE .IT - Il portale dedicato al Gommage, un prodotto cosmetico che svolge un'azione esfoliante delicata sulla pelle. Informazioni generali sul prodotto, consigli per l'uso e una semplicissima ricetta per produrlo in casa. | Esfoliante : ESFOLIANTE .IT - Il portale dedicato ai trattamenti esfolianti, informazioni generali sulle varianti cosmetiche e mediche, nonché due ricette per creare in casa un'ottima crema esfoliante. |
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio